Automotive, alla Lamborghini confronto tra due Motor Valley italiane

15/11/2017
Sant'Agata Bolognese
Via Modena 12

Visita al museo e talk per mettere a confronto il gigante emiliano e l'inatteso ecosistema altoatesino. Scoprendo reciproche opportunità

In Alto Adige è nato negli ultimi anni un ecosystem al servizio dell’automotive mondiale. Un’auto su tre al mondo monta un componente prodotto in Alto Adige. Una realtà ancora poco conosciuta a livello di opinione pubblica italiana ma che già dialoga, a livello di business, con la Motor Valley emiliana di cui Lamborghini rappresenta una grande eccellenza. L’incontro, arricchito dalla visita guidata alla fabbrica e al museo Lamborghini, punta a dare visibilità a questa interconnessione, portare nuove occasioni di business per le aziende altoatesine e collaborazioni tra le due realtà. L’apertura nel 2018 della Camera Climatica gestita da Eurac Research al NOI Techpark offre inoltre una concreta attrattiva per le aziende che si occupano di automotive. A confrontarsi saranno Hubert Hofer, direttore Development IDM Suedtirol, Stefano Mazzetti, responsabile del Powertrain Lamborghini, Andrea Nollo, project manager di terraXcube Eurac Research, Nikolaus Tribus, vicepresidente di GKN Driveline e un Docente del Master in Advanced Automotive Electronic Engineering promosso dalle Università emiliane. Per iscrizioni eventi@verticalinnovation.it.   

Le iscrizioni sono chiuse.